• Like Us On Facebook

Concorso a una borsa di studio “Giuseppe Di Vittorio”

Anche quest’anno l’Associazione “Casa Di Vittorio” è lieta di poter bandire il concorso a una borsa di studio annuale intitolata a Giuseppe Di Vittorio. La borsa (a.a. 2010-2011), dell’ammontare di 7.000 euro, è bandita grazie al sostegno della Fondazione Unipolis. Al concorso possono partecipare giovani laureati e dottori di ricerca, in discipline storiche, economiche, sociologiche, pedagogiche e antropologiche che abbiano discusso la tesi di laurea magistrale o di dottorato entro la data di scadenza del presente bando e che alla stessa data non abbiano compiuto il trentacinquesimo anno di età.

ASSOCIAZIONE “CASA DI VITTORIO”
Palazzo Carmelo – Corso Garibaldi, 13 – 71042 Cerignola (FG)
http: www.casadivittorio.it – e-mail: casadivittorio@gmail.com

Concorso a una borsa di studio “Giuseppe Di Vittorio”
per l’anno accademico 2010-2011
(promossa dalla Fondazione Unipolis in collaborazione con l’Associazione “Casa Di Vittorio”)

L’Associazione “Casa Di Vittorio” bandisce il concorso a una borsa di studio annuale intitolata a Giuseppe Di Vittorio per giovani laureati e dottori di ricerca, in discipline storiche, economiche, sociologiche, pedagogiche e antropologiche che abbiano discusso la tesi di laurea magistrale o di dottorato entro la data di scadenza del presente bando e che alla stessa data non abbiano compiuto il trentacinquesimo anno di età.

È escluso dalla partecipazione al concorso chi sia già titolare di borse di studio, o di dottorato di ricerca (con assegno di finanziamento).

La borsa sarà assegnata preferibilmente a chi abbia studiato, e intenda continuare ad approfondire, l’opera, la vicenda e il pensiero di Giuseppe Di Vittorio, la storia politica e sociale della Puglia e del Mezzogiorno nel secolo XX (con i connessi fenomeni dell’emigrazione e dell’immigrazione), con particolare attenzione alla storia del movimento sindacale, alle lotte contadine, alle forme organizzative del movimento operaio, alla trasformazione del lavoro e delle forme di produzione. La Commissione giudicatrice, indicata dal Comitato scientifico dell’Associazione, assegnerà la borsa a suo insindacabile giudizio, in base ai titoli presentati e a un eventuale colloquio. I concorrenti ritenuti idonei in base ai titoli potranno infatti essere invitati ad un colloquio con la Commissione.

L’importo della borsa, di € 7.000, verrà corrisposto al vincitore in un’unica soluzione entro il 30 dicembre 2010, in occasione del conferimento della medesima.

Le domande (contenenti i dati anagrafici, la cittadinanza, la residenza, il recapito telefonico ed e-mail, e la dichiarazione che nulla risulta a carico del candidato presso il rispettivo Casellario giudiziario) dovranno pervenire all’Associazione entro il 30 ottobre 2010 (non farà fede la data del timbro postale) con la seguente documentazione:

  1. Copia del documento di identità.
  2. Certificato di laurea specialistica o magistrale con i voti riportati nei singoli esami, o di dottorato.
  3. Copia della tesi di laurea o di dottorato e copia di eventuali lavori scientifici (a stampa o in dattiloscritto).
  4. Curriculum studiorum del candidato.
  5. Programma di ricerca che il candidato si propone di svolgere, da cui risultino le finalità, i tempi per portarlo a compimento, i luoghi nei quali la ricerca dovrebbe svolgersi, e possibilmente anche i materiali a stampa e i documenti da utilizzare.
  6. Lettere e attestati di professori e studiosi sotto la cui guida il candidato lavora o ha lavorato.

Al termine del periodo di ricerca il/la borsista sarà tenuto/a a far pervenire
al Comitato scientifico dell’Associazione una relazione sul lavoro svolto e
a far dono all’Associazione di 2 copie della pubblicazione da esso
derivante, nonché copia – cartacea o digitale – dei documenti e materiali raccolti per l’archivio dell’Associazione.

Le domande che non soddisfino integralmente le condizioni di cui sopra non verranno prese in considerazione. La documentazione presentata verrà restituita soltanto su richiesta dell’interessato e a sue spese entro il 28 febbraio 2011.

Cerignola, 26 maggio 2010

La Presidente
Baldina di Vittorio

BANDO borsa studio DIVITTORIo 2010

Torna indietro

Canale YouTube

canale You Tube

Ricercaicona ricerca nel sito