Centro di documentazione

L’Archivio dovrà essere in grado di soddisfare le esigenze di ricerca di giovani universitari, interessati ad approfondire le problematiche etnologiche, antropologico-culturali, demologiche, etnomusicologiche, sociologiche, pedagogiche; dovrà creare rapporti stabili con le Istituzioni scolastiche del territorio; l’analisi dell’insieme delle fonti messe assieme dall’Archivio consentirà di studiare la cultura pugliese nella sua complessità e di sollecitare i rapporti tra produzione culturale di base e contesto sociale.

Con tali obiettivi, intende creare:

  • rapporti stabili con le Istituzioni scolastiche e culturali  a partire da quelle territoriali
  • raccogliere tutelare e promuovere il patrimonio culturale, in special modo relativo alle classi bracciantili e contadine, dell’area interessata dal Progetto Casa Di Vittorio (la Puglia settentrionale).

Allestimento centro iniziative e archivio:

  • un archivio/centro di documentazione che diventi riferimento per singoli studiosi e gruppi in ordine al patrimonio culturale popolare, anche nelle sue valenze etniche e musicali. Il Centro potrà contare sulla disponibilità del ricco patrimonio dell’Archivio Di Vittorio curato da Giovanni Rinaldi. L’Archivio dovrà avere infatti, come scopo, la raccolta, catalogazione e studio di fonti manoscritte e a stampa, audio e video, legate al patrimonio culturale – in special modo relativo alle classi bracciantili e contadine – dell’area interessata dal Progetto Casa Di Vittorio (la Puglia settentrionale). Si propone inoltre di reperire e riprodurre in digitale documenti di tipo sonoro, fotografico o audiovisivo attinti da fondi disseminati in altre località regionali, in Italia e nei Paesi di immigrazione italiana, anche conservati in fondi privati.
  • un centro di iniziative di studio, con conferenze, incontri, seminari su tematiche di interesse antropologico, demologico ed etnomusicale;
  • un momento di promozione editoriale, con lo sviluppo di una collana editoriale che accompagnerà le iniziative di studio dell’Archivio.

Allestimento contenitore espositivo:

  • allestimento di uno spazio espositivo in cui, workinprogress, vadano a inserirsi e a trovare sistemazione i materiali e prodotti multimediali realizzati nelle attività del programma Casa Di Vittorio;
  • realizzazione di un percorso didattico con suddivisioni tematiche e di linguaggio comunicativo.

Canale YouTube

canale You Tube

Ricercaicona ricerca nel sito