• Like Us On Facebook

La Costituzione ha sessant’anni

“Riteniamo che i giovani cittadini di Cerignola, oggi più che mai, debbano essere sostenuti e resi protagonisti di percorsi che hanno come scopo quello di far conoscere ed approfondire i principi costituzionali”. Così Baldina Di Vittorio, presidente della neonata associazione Casa Di Vittorio, e Susy De Angelis, pastora della Chiesa Valdese cerignolana, presentano e promuovono ‘La Costituzione ha sessant’anni’, ciclo di Incontri, dibattiti, laboratori e spettacoli teatrali, che si svolgerà a Cerignola grazie alla sinergia operativa con l’Amministrazione comunale, i sindacati confederali e l’Istituto Pugliese per la Storia dell’Antifascismo e dell’Italia Contemporanea.
Il primo appuntamento è in programma martedì 20 gennaio, con un laboratorio riservato agli studenti del ‘Righi’ (ore 10.00 – presso la sede dell’istituto, in via San Marco) e un incontro pubblico (ore 18.30 – Sala conferenze Biblioteca comunale/Palazzo di Città). Due, in particolare, gli articoli della Costituzione che fungeranno da filo conduttore delle iniziative che saranno attivate nel semestre gennaio-giugno 2009: l’art. 1 – L’Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro; l’art. 3 – Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali. “Lo abbiamo immaginato come un work in progress, aperto ai contributi di quanti vorranno partecipare a rendere vitale questa fondamentale ricorrenza – afferma Giovanni Rinaldi, direttore dell’Associazione Casa Di Vittorio – In più, questa iniziativa segnerà e accompagnerà il passaggio dal progetto Casa Di Vittorio all’associazione omonima, presieduta da Baldina Di Vittorio; dunque sarà per noi un banco di prova importante sulle future capacità di renderla stabile e accogliente”. “Riflettere sulla Costituzione, sui valori e i principi da cui è scaturita – aggiunge il sindaco, Matteo Valentino – vuol dire riflettere su noi stessi e sulle nostre radici civiche. E’ importante che soprattutto le giovani generazioni siano invitate a confrontarsi con la Carta, per scoprirne l’attualità relativamente a tematiche centrali come il lavoro, la legalità, l’integrazione sociale. Per felice coincidenza, il 60° anniversario della Costituzione, alla cui stesura Giuseppe Di Vittorio contribuì in misura determinante, farà da cornice ideale alla più evoluta strutturazione del progetto avviato nel 2005; sono certo che sarà di buon auspicio per la sua ulteriore crescita e diffusione”.

manifesto costituzioneDi seguito il programma delle iniziative in programma il 20 gennaio:

LA COSTITUZIONE HA SESSANT’ANNI Incontri, dibattiti, laboratori, teatro.
Associazione “Casa Di Vittorio” – Chiesa Evangelica Valdese di Cerignola – I.P.S.A.I.C. (Istituto Pugliese per la Storia dell’Antifascismo e dell’Italia Contemporanea) – CGIL, CISL, UIL – Centro Sociale Evangelico. Con il patrocinio del Comune di Cerignola

ore 10.00 – I.I.S.S. A. RIGHI, Auditorium
incontro laboratorio con gli studenti interviene: DARIO MISSAGLIA, Fondazione Di Vittorio

ore 18.30 – PALAZZO DI CITTÀ Sala Conferenze
DARIO MISSAGLIA, Fondazione Di Vittorio
PALMA GUERCIA, dirigente I.I.S.S. Righi
PEPPINO PAPA, ex sindacalista e sindaco di Lucera Studenti dell’I.I.S.S. Righi

modera: LUCA ANZIANI, Centro Sociale Evangelico di Cerignola

Torna indietro

Canale YouTube

canale You Tube

Ricercaicona ricerca nel sito