“Di Vittorio: da analfabeta a maestro”

Novembre 27, 2011

Ricerca nazionale (con un convegno di presentazione e iniziative scientifiche e didattiche al termine del percorso) promossa dalla Federazione Lavoratori della Conoscenza – CGIL, l’Associazione Centenario CGIL, la Fondazione Di Vittorio, Casa Di Vittorio.

L’obiettivo è quello di contribuire a una lettura diversa di Di Vittorio: l’idea del lavoro, di cittadinanza che egli ci ha comunicato; l’importanza del sapere, della cultura, come riscatto sociale degli umili ed ambizione verso l’emancipazione, la conquista dei diritti. Un contributo dunque che parli al mondo sindacale, al mondo della cultura e al Paese ma con uno sguardo privilegiato verso i giovani, gli studenti, il mondo della scuola.

In parallelo con l’esposizione scientifica, ampio spazio sarà dato al filone della narrazione (con i suoi strumenti: film, teatro, raccolta di cenni biografici e testimonianze) favorendo una comunicazione efficace con il mondo dei giovani e della scuola. Il fascino della narrazione è insostituibile anche quando essa vada oltre la ricerca storica, che esige il rigore nella ricerca delle fonti e dei documenti. La scelta è quella di tenere insieme i due piani di lavoro.

Il convegno di presentazione della ricerca, Di Vittorio “maestro”. Le parole, il sapere, le idee, si svolgerà a Bari il 20 ottobre 2006, Teatro Piccinni.

Argomenti correlati: