Camminava e faceva bene (Carmine Giordano)

Di Vittorio a quell’epoca e adesso per noi è veramente un dio, perchè l’abbiamo visto che era un uomo che camminava per la Terra e non c’è altro dio che possiamo tener presente noi. Perchè noi a quei tempi avevamo tutti la fame, volevamo mangiare tutti, perchè la disastrosa guerra che c’è stata, ogni famiglia stava molto ridotta… e allora noi… lui è il dio nostro. Come raccontano nella Bibbia, che quando Dio stava sulla Terra che scendeva giù, che faceva dei miracoli, delle cose… loro lo conoscevano. Io ci credo anche in questo qua, che Dio era vivo come dicono, come io conosco Giuseppe Di Vittorio che camminava e faceva bene. E allora copio, come chiamano Dio che non lo so, che non l’ho visto, chiamo Dio lui che l’ho visto. Per me è Dio lui e può essere anche Dio lui che non l’ho visto. Se ci credo in lui che l’ho visto ci credo anche a delle persone che lo raccontano che Dio andava sulla Terra. Magari che l’hanno fatto vedere nei film, nella televisione, nelle cose, come lo raccontano, e noi l’abbiamo toccato con le mani, lui l’abbiamo toccato con le mani. Sappiamo lui che cos’è, chi è lui.

Carmine Giordano (a. 45 ca.), netturbino.

Canale YouTube

canale You Tube

Ricercaicona ricerca nel sito