La vita di Giuseppe Di Vittorio raccontata da Felice Chilanti

Riedizione a cura di “Rassegna Sindacale” pubblicata a puntate nel sito www.rassegna.it

Il sito www.rassegna.it repubblica, in occasione del centenario della Cgil, una biografia di Giuseppe Di Vittorio uscita a puntate nel 1953 su “Lavoro”, settimanale della Confederazione. Non solo un omaggio a un dirigente, a una persona straordinaria, che ha lasciato un’impronta incancellabile sull’identità della Cgil e del sindacalismo confederale, ma anche una bella biografia, una lettura coinvolgente grazie alla penna di Felice Chilanti. Scrittore e giornalista di razza, una delle grandi firme di “Paese Sera” e de “l’Ora” di Palermo, autore di inchieste clamorose, tra i primi a denunciare la criminalità mafiosa e le connessioni con la politica, lo scandalo Italcasse, le storture della realtà sovietica.
Felice Chilanti è scomparso nel 1982 e la riedizione della biografia vuole essere anche un omaggio allo scrittore.

[di seguito i link esterni relativi ai 14 capitoli]

  1. Giuseppe Di Vittorio racconta…
  2. I primi dolorosi avvenimenti
  3. Il grande sciopero generale
  4. La sconfitta del duca di la Rochefoucauld
  5. E i Caradonna abbassarono il fucile
  6. La Lega acquista una bicicletta
  7. La scoperta del vocabolario
  8. Il primo arresto
  9. La sconfitta del “Tignoso”
  10. Scrittore di lettere
  11. Da una caserma all’altra
  12. Contro gli squadristi di Caradonna
  13. Viaggio trionfale in Puglia
  14. Trincee a Bari

Canale YouTube

canale You Tube

Ricercaicona ricerca nel sito